ISIDE 22®  è un dispositivo medico.

L’accesso alle informazioni di natura medica scientifica relative ai dispositivi medici è riservato a medici o altri professionisti sanitari.

Per ulteriori informazioni relative al prodotto, rivolgersi al proprio medico o al farmacista di fiducia.

POSOLOGIA: INTRODURRE IN VAGINA UN OVULO LA SERA, PRIMA DI CORICARSI.

ISIDE 22®  è un dispositivo medico.

L’accesso alle informazioni di natura medica scientifica relative ai dispositivi medici è riservato a medici o altri professionisti sanitari.

Per ulteriori informazioni relative al prodotto, rivolgersi al proprio medico o al farmacista di fiducia.

POSOLOGIA: INTRODURRE IN VAGINA UN OVULO LA SERA, PRIMA DI CORICARSI.

Candidosi: scopri le cause più comuni che la provocano

La candida albicans è un fungo saprofita, appartenente alla famiglia dei saccaromiceti.

Normalmente lo si trova nel cavo orale, nel tratto gastrointestinale e nella vagina.

Si verifica candidosi, quando questo fungo diviene patogeno, quindi si trasforma in «opportunista».

La candidosi si alimenta di zuccheri e carboidrati, ed è una particolare forma di disbiosi.

Può essere causata da:

  • Abbassamento delle difese immunitarie
  • Dieta ricca di zuccheri e carboidrati
  • Uso di antibiotici o corticosteroidi
  • Forte stress, che causa aumento di cortisolo, e quindi della glicemia
  • Rapporti sessuali non protetti

ISIDE 22® è un dispositivo medico.

L’accesso alle informazioni di natura medica scientifica relative ai dispositivi medici è riservato a medici o altri professionisti sanitari.

Per ulteriori informazioni relative al prodotto, rivolgersi al proprio medico o al farmacista di fiducia.

Le buone abitudini per prevenire le infezioni intime

La fascia di persone più a rischio di sviluppo di infezioni vaginali, comprende le donne in età fertile e sessualmente attive.

L’abbigliamento ideale per prevenire disturbi come la candida albicans, è sicuramente quello in cotone naturale, senza fibre sintetiche. Questo tipo di abbigliamento permette all’aria di circolare ed impedisce la formazione di un ambiente ostile, in grado di modificare la microflora vaginale.

Anche gli indumenti troppo attillati sono assolutamente sconsigliati.

Inoltre si devono avere buone abitudini di igiene intima, come l’uso esclusivamente di detergenti delicati, almeno una volta al giorno.

Se si pratica sport, è molto importante cambiare la biancheria intima subito dopo aver effettuato attività fisica.