ACIDO FOLICO E PREVENZIONE: I DIFETTI DEL TUBO NEURALE

difetti del tubo neurale o DTN sono gravi malformazioni congenite del cervello e del midollo spinale che si manifestano durante le prime settimane di gravidanza quando il tubo neurale (struttura embrionale da cui si sviluppa il sistema nervoso centrale del feto) non si chiude correttamente.

I DTN più comuni sono rappresentati dall’anencefalia (difetto a carico del cervello) e dalla spina bifida (difetto a carico del midollo spinale).
Mentre l’anencefalia conduce sempre alla morte del bambino prima della nascita o entro pochi giorni, la spina bifida comporta conseguenze molto diverse, che vanno dall’assenza di sintomi nei casi più lievi a gravi disabilità fisiche e mentali nelle forme più severe.
Numerosi studi hanno dimostrato che una carenza di acido folico nelle prime fasi della gravidanza aumenta in modo significativo il rischio di tali malformazioni nei neonati.

L’acido folico, infatti, è una vitamina idrosolubile del gruppo B, nota come vitamina B9, essenziale per la formazione dell’emoglobina, per la sintesi del DNA e delle proteine e particolarmente importante per quei tessuti che vanno incontro ad intensi processi di proliferazione e differenziazione, come ad esempio, i tessuti embrionali. Pertanto, durante il periodo della gravidanza il fabbisogno quotidiano di acido folico aumenta.

Come raccomandato dal Network Italiano Promozione Acido Folico per la Prevenzione Primaria di Difetti Congeniti:

“Una donna in età fertile, che preveda o non escluda una gravidanza dovrebbe assumere una quantità aggiuntiva di 0,4 mg/die, a partire almeno da 1 mese prima del concepimento fino al terzo mese di gravidanza (periodo periconcezionale)”.

Revisioni sistematiche di letteratura scientifica hanno, infatti, evidenziato come una corretta supplementazione di acido folico può ridurre fino al 70% il rischio di DTN.

 

 

Bibliografia:
[1]“Acido folico e folati”, Istituto Superiore di Sanità. Acido folico e folati – Istituto Superiore di Sanità (iss.it)
[2]Network Italiano Promozione Acido Folico per la Prevenzione Primaria di Difetti Congeniti